Home | Viaggi Nel Mondo | Capitali D’Europa: Lisbona In Vacanza Cosa Visitare?
Capitali D'Europa: Lisbona In Vacanza Cosa Visitare?

Capitali D’Europa: Lisbona In Vacanza Cosa Visitare?

Capitali D'Europa: Lisbona In Vacanza Cosa Visitare?

Capitali D’Europa: Lisbona In Vacanza Cosa Visitare?

Lisbona è la capitale del Portogallo. Si estende su sette colli (Estrela, Santa Catarina, San Pedro de Alcantara, San Jorge, Graca, Senhora do Monte e Penha de Franca) e lungo l’estuario del fiume Tago.

In cima a ciascuna collina si trova un belvedere o, nel caso di San Jorge, un castello, con vista magnifica sul panorama circostante. La brezza che giunge dall’Oceano regala a Lisbona un cielo particolarmente limpido che arricchisce d’atmosfera la vista sul Tago, con le case e i tetti ocra e pastello, le cupole e i campanili.

Osservando la città da uno dei numerosi punti panoramici, si può ammirare la geometria lineare che contraddistingue il quartiere de la Baixa, nucleo degli interventi urbanistici intrapresi dopo il terremoto del 1755 che distrusse i quartieri più antichi di Lisbona.

La pietra bianca, usata per la costruzione della maggior parte delle costruzioni religiose di Lisbona, contrasta con l’ocra dorato della pietra di altri monumenti storici come il Castelo de San Jorge e la cattedrale San Patriarcal.

Facendo un riassunto veloce delle cose più importanti da vedere a Lisbona troviamo:

La Baixa, il cuore della città, venne distrutta dal terremoto del 1755 e fu ricostruita in modo impeccabile. E’ il simbolo della speranza ed un esempio di architettura neoclassica (molte sono le strade dedicate ai pedoni e numerosissimi i bar, i ristoranti ed i negozi). Fra i quartieri più affascinanti la Praca do rossio e l’Elevador de Santa Justia.

Alfama è un quartiere davvero singolare: bisogna salire sul tram e guardarlo da un finestrino: vi è una atmosfera caotica, panni stesi sui balconi, auto parcheggiate in maniera approssimativa.

Belém, altro quartiere con una storia legata al mare, o meglio alle scoperte marittime: da qui partivano le navi un tempo per cercare ricchezze. Nel quartiere Belém è possibile trovare il Monstero del Jerònimos ed il Padrao dos Descobrimentos, oltre alla Torre di Belèm, che doveva essere un faro e la fortezza del porto.

Il Barrio Alto, il quartiere delle famiglie “aristocratiche di Lisbona”. Dal 1800 il quartiere assunse una doppia personalità e mostra da un lato gli aristocratici ed a fianco i creativi, gli artisti, gli antiquari. E’ sicuramente il quartiere per i giovani e del divertimento: nel fine settimana ci si incontra qua, anche per visitare qualche locale jazz.

Vuoi aggiungere qualche informazione utile? Lascia il tuo commento, oppure condividi questo articolo sui social network!

Cerchi un b&b a Lisbona? Prova a cercare su Booking.com

Cerchi un Hotel a Lisbona? Cercalo su Hotels.com!

Prenota il tuo Volo Low Cost per Lisbona con eDreams!

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

parco nazionale galles brecon beacons

Brecon Beacons National Park

Il Brecon Beacons National Park si estende con i suoi 1344 km² per 72 km …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *