Home | Compagnie Aeree | Aereoporti e Spostamenti | Cortina D’Ampezzo: Riapre Aeroporto Fiames
Riapertura aeroporto fiames di Cortina

Cortina D’Ampezzo: Riapre Aeroporto Fiames

Riapertura aeroporto fiames di CortinaE finalmente il vecchio ed inutilizzato aeroporto di Fiames, a Cortina d’Ampezzo, torna a funzionare, trasformato in Eliporto per collegamenti veloci fra i più importanti scali italiani e la meta più amata dagli italiani che vogliono sciare.

L’aeroporto era chiuso da ben trent’anni (forse anche di più), e la società elicotteristica, insieme alla volontà del Comune di Cortina, è riuscita a metter su una gara d’appalto in project financing che alla fine è stata vinta da una associazione temporanea di imprese dal nome “Esperia”.

Ci saranno a Fiames diverse piazzole di atterraggio (si pensa possa ospitare fino a sei elicotteri) ed un hangar da mille metri quadrati.

La “Esperia” potrà usufruire dunque dell’eliporto di Fiames per i prossimi trent’anni e nello stesso periodo l’amministrazione di Cortina d’Ampezzo vedrà finalmente la riqualificazione di un’area che fino ad ora era stata praticamente abbandonata e che potrà portare nuovi turisti.

L’aeroporto di Cortina d’Ampezzo, di Fiames nasce nel 1962 e veniva utilizzato per effettuare voli che andavano verso Belluno e Venezia, e questo fino al 1968. L’aeroporto, è da notare, aveva dei problemi a livello di sicurezza, e nel 1976 per la sua pericolosità venne chiuso subito dopo un incidente aereo in fase di decollo.

Se vuoi aggiungere qualche dettaglio o qualche informazione sull’aeroporto puoi farlo lasciando un commento su Nerverland.com, il portale dedicato ai voli low cost, ai viaggi ed alle vacanze!

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

Come Arrivare a Dublino? Trasporti dall’Aeroporto al Centro Città

Oltre ad essere la città più grande e popolata di tutta l’isola d’Irlanda, Dublino è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *