Home | Viaggi e Vacanze | Consigli di Viaggio | Viaggi e Vacanze: Cosa Metto in Valigia?
che vestiti metto in valigia?

Viaggi e Vacanze: Cosa Metto in Valigia?

che vestiti metto in valigia?

Uno dei momenti più critici prima di ogni partenza, soprattutto per le donne, non è quello della scelta della meta o della ricerca dei voli più economici… ma proprio quello della valigia!

Con i nuovi motori di ricerca sempre più efficienti e le offerte che si trovano nel web, infatti, trovare dei biglietti aerei a buon prezzo non è più così tanto difficile, neanche se si parla di mete da sogno.

Per quanto riguarda la “faccenda valigia” invece, non è ancora stato inventato un metodo valido che possa sostituire un buon consiglio di un’amica, tanta buona volontà e un’organizzazione efficace per scegliere i vestiti più adatti da portare in vacanza.

Viaggio al mare, montagna o metropoli?

Un ottimo inizio per fare la valigia è considerare la destinazione che si è scelta per la vacanza, e quindi le temperature che caratterizzano il paese, le abitudini, a volte la cultura e soprattutto la nostra comodità in base alle sue caratteristiche.

Se per esempio andremo in montagna, si presenteranno diverse occasioni per fare delle camminate in mezzo alla natura o delle vere e proprie escursioni, per cui scarpe da tennis e tuta saranno molto più utili di un abito elegante.

Mentre se saremo diretti verso paesi islamici o località con una mentalità diversa dalla nostra, sarà bene portare abiti meno scollati per non incappare in spiacevoli situazioni.

Informarsi sulle condizioni meteorologiche poi è di essenziale importanza, soprattutto se si viaggia verso mete lontane che non si conoscono.

A questo punto la nostra valigia dovrebbe essere già a buon punto, e la prossima domanda da farsi sarà: come voglio trascorrere la mia vacanza?

Se visiterete una metropoli o una località mondana, sicuramente avrete occasione di uscire la sera e magari visitare locali eleganti.
In questo caso nella vostra valigia non dovranno mancare tacchi, abiti chic e una trousse con qualche gloss e ombretto.

Per chi invece incentrerà la propria vacanza sulle gite giornaliere e sui luoghi più casual, preferendo magari il relax in camera dopo cena, saranno utili vestiti comodi e scarpe basse che comunque non rinuncino allo stile.
Un abito confortevole, infatti, può essere anche più bello e star meglio di uno elegante.

E poi ricordiamoci che le foto di viaggio, resteranno negli album di famiglia per molto tempo e magari verranno anche mostrati ad amici e parenti!

In ogni caso, sia che andremo verso una meta calda o fredda, elegante o casual, un indumento che non potrà mancare nella nostra valigia sono i jeans: versatili e comodi sono perfetti per ogni occasione.

Per quanto tempo starò in viaggio?

Se non ci si vuole ritrovare a dover fare il bucato in vacanza, e si ha abbastanza spazio in valigia, bisogna considerare anche i cambi necessari.

Utili anche dei sacchetti vuoti che all’occorrenza isoleranno gli abiti sporchi da quelli puliti.

Una regola generale che è meglio rispettare per ogni evenienza, è poi quella del “vestirsi a cipolla”.

Gli sbalzi di temperatura in viaggio sono molto frequenti, basti pensare all’aria condizionata dell’aereo e alle correnti fredde e calde all’ingresso e uscita delle stazioni metropolitane.

Per preservarvi da fastidiosi raffreddori, prendete quindi un maglioncino aperto e una sciarpa che in caso possano levarsi facilmente.

Ho preso tutto?

L’ultima domanda che ci si fa prima di chiudere la valigia, e che mette sempre un po’ di panico!

Ricordate di portare con voi gli accessori di primaria importanza quali spazzolino da denti, spazzola per capelli (non sempre tutti gli hotel le forniscono), eventuali prodotti per le lentine, deodorante, carica batterie per cellulari e macchine fotografiche, e tanta voglia di partire!

A questo punto non vi resterà altro che sedervi sulla valigia e provare a chiuderla!

Buona vacanza da Nerverland.com

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

Miglior Trolley American Tourister

Miglior Trolley American Tourister

Non c’è confronto tra la mobilità attuale e quella di alcuni decenni fa. Gli spazi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *