Home | Risorse Utili | I Farmaci da Portare in Vacanza
cosa metto in valigia?le medicine

I Farmaci da Portare in Vacanza

cosa metto in valigia?le medicine

Febbre, mal di testa, raffreddore a causa del cambio di temperatura, infezioni e allergie, indigestione da cucina straniera o semplicemente jet lag e mal d’aereo…

Anche un lieve malore in viaggio, può rovinare l’intera vacanza a se stessi e ai propri compagni.

Ecco perché è utile partire attrezzati con tutti i farmaci necessari, sperando comunque che non debbano essere somministrati a nessuno.

Essere previdenti però non significa esagerare; basterà portare con se, infatti, solo i medicinali generici più importanti.

Nella nostra borsa da viaggio non dovranno mancare:

Antinfiammatori: come suggerisce il nome stesso, sono farmaci utilizzati per combattere l’infiammazione e alleviare il dolore causato da diverse malattie (ad esempio lombalgie, cervicale, mal di testa, dolore da trauma, sciatalgie).

-Analgesici
: servono ad alleviare il dolore e sono molto utili per esempio contro il mal di denti, il mal di testa e i dolori mestruali.

-Antidiarroici, lassativi e fermenti intestinali
: molto utili in viaggio, curano eventuali problemi gastrointestinali che possono verificarsi in paesi dove le condizioni igienico-sanitarie sono precarie, e aggravate dal clima. La causa è il più delle volte l’assunzione di cibi o liquidi contaminati da microrganismi, quindi si consiglia di fare sempre attenzione a quello che si mangia in viaggio!

Antibiotici: costituiscono un vasto gruppo di farmaci di origine biologica, utilizzati per trattare le infezioni dovute ad agenti patogeni microbici (o batteri), inibendone lo sviluppo e la crescita.
Vanno usati solo quando si è sicuri di avere un’infezione batterica, per esempio in caso di bronchite, tonsillite, alcune otiti, infezioni alle vie urinarie, ecc.

Antiallergici e Antistaminici: contro le allergie e tutte le sue fastidiose manifestazioni come gli attacchi di asma, gli starnuti, il prurito,gli occhi gonfi e tutte le reazioni epidermiche.

Cerotti, Termometri e Garze: è utile portare in valigia anche un mini kit da pronto soccorso, soprattutto se si viaggia con dei bambini. Questa semplice accortezza eviterà eventuali fastidi da piccole abrasioni e permetterà una vacanza più tranquilla.

In ogni caso è consigliabile rivolgersi sempre a un medico in caso di malori (anche se si è in un paese straniero), e non assumere farmaci se non si è sicuri della natura del disturbo.

Ricordate di non trasportare mai le medicine nel bagaglio a mano, in quanto non tutte sono concesse a bordo dell’aereo. E’ consigliabile dunque deporre i farmaci nella valigia da stiva.

Dopo aver preso tutte queste precauzioni, non vi resta che godervi la vacanza e non pensare più a niente!

Buon viaggio da Nerverland.com

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

Miglior Rasoio da Viaggio Guida all'Acquisto

Miglior Rasoio da Viaggio Guida all’Acquisto

Molte persone ancora oggi preferiscono il classico rasoio a mano al rasoio elettrico. Un po’ …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *