Home | Idee di Viaggio | Juzcar, il Villaggio dei Puffi

Juzcar, il Villaggio dei Puffi

Accipuffolina, delle puffbacche, il villaggio dei puffi esiste veramente!

A Jύzcar, nei pressi di Malaga, tutte le case sono blu.

Il piccolo villaggio andaluso, selezionato per ospitare nel 2011 la prima mondiale del film “The Smurf 3D” (ovvero I Puffi in 3D), è stato completamente dipinto di blu per l’ occasione.

Dopo un referendum le case bianche del paesino sono state trasformate in eccentriche abitazioni color blu puffo, trasformando la piccola località  in una vera e propria attrazione turistica.

Si stima che dopo la “puff-trasformazione” siano transitati circa 80.000 visitatori in questa remota cittadina a sud di Rodi che conta appena 221 abitanti.

Quantità  di turisti enormi considerato che Jύzcar non si trova lungo una direttrice importante dell’Andalusia, e pertanto bisogna appositamente cambiar strada per passare di qui.

Secondo il sindaco David Fernández, ora soprannominato il Grande Puffo, i vantaggi per essere diventati blu sono moltissimi.
“E’ stato dato un forte impulso per l’economia locale, è aumentata la nostra felicità , i nostri sogni ed i nostri livelli di occupazione”.

Inoltre Fernández precisa che la scelta di trasformare Jύzcar nel villaggio dei puffi, è stata presa insieme alla propria comunità, sottolineando che non ci sono state pressioni di alcun tipo.

I Juzcareños hanno deciso in modo schiacciante, con 141 voti a favore e 33 contrari, confermando che le case del villaggio sarebbero rimaste dipinte in mono tinta blu.

Il paese inoltre ha abbracciato con entusiasmo il suo nuovo ruolo, organizzando eventi come la corsa dei Puffi al chiaro di Luna, i Puffo-concorsi di pittura, le Puffo-Fiere e i Puffo matrimoni a tema.

Anche la chiesa e lapidi del cimitero sono state ridipinte, con un totale di 4000 litri di vernice blu che hanno trasformato uno dei 1500 “pueblos blancos” della Spagna nel primo ed unico paese dei Puffi.

“Grazie al fatto di essere stati dipinti di blu, ora siamo conosciuti in tutto il mondo”, ha così dichiarato con soddisfazione il Puffo-Sindaco Fernández.

Di seguito qualche simpatica fotografia che ritrae la quotidianità  a Jύzcar.

Prenota subito il tuo volo per la Spagna con Nerverland.com
“Che è meglio!”

 

Cerchi un b&b in Spagna? Prova a cercare su Booking.com

Cerchi un Hotel in Spagna? Cercalo su Hotels.com!

Prenota il tuo Volo Low Cost per la Spagna con eDreams!

 

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

Parigi, Praga e Londra: città del romanticismo senza tempo

Dare un taglio alla routine quotidiana e lasciatevi accarezzare dall’idea di un bel viaggio romantico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *