Home | Viaggi Nel Mondo | Cosa Visitare Ad Oxford? Le Guide di Nerverland.com

Cosa Visitare Ad Oxford? Le Guide di Nerverland.com


Oxford è una città di 149.800 abitanti in cui ha sede l’omonima Università, la più antica del mondo anglosassone.
Famosa nel mondo per la sua stupenda architettura, le sue ‘guglie da sogno’ e la sua vivace e dinamica atmosfera (dovuta anche alla giovane popolazione di studenti), è una città che con le sue leggendarie vedute spesso è stata immortalata in film e serie televisive.

Adagiate tra i fiumi Cherwell e Tamigi (qui detto “Iside”), le mura e le guglie color miele degli antichi palazzi universitari di Oxford conferiscono al centro di questa vivace città una calma senza tempo.

Attraverso tour guidati si possono visitare college che hanno subito pochissimi cambiamenti nella struttura e nelle tradizioni della loro fondazione in epoca medievale o Tudor.

Tra i college più antichi troviamo Merton (Merton St.), fondato nel 1264. I suoi edifici del XIV secolo ospitano la più antica biblioteca inglese ancora in funzione.

Balliol (Broad St) ha allevato più politici di ogni altro college.
Il poeta Percy Bysshe Shelley fu sospeso per un trimestre dallo University College di High Street, detto The High, per aver scritto un pamphlet sovversivo. L’ex presidente USA Bill Clinton ha studiato qui.

Magdalen (The High) è stato costruito alla fine del XV secolo e al suo interno si trova un incantevole parco, con alcuni daini.

Il college più grande, il Christ Church (St. Aldate’s), fu fondato dal cardinale Wolsey nel 1525. La sua cappella è la cattedrale più piccola d’Inghilterra, costruita nel XII secolo come chiesa di un convento. D’estate si può attraversare il prato interno, il Christ Church Meadow, e visitare i più antichi Giardini Botanici d’Inghilterra, che ospitano le piante più esotiche in serre lungo il fiume.

Se volete cimentarvi in un tipico passatempo studentesco, provate a spingere con la pertica (punting) un barchino sul Cherwell dal Magdalen Bridge, o sull’”Iside” dal Folly Bridge presso Christ Church, da dove partono anche le navi.

I grandiosi musei di Oxford sono aperi tutto l’anno. L’Ashmolean (Beaumont Street, Oxford OX1 2PH, Tues – Sun 10am – 6pm) fondato nel 1638, il più antico museo d’Inghilterra, ospita arte egizia, orientale ed europea, oltre ad argenti e ceramiche.

Nel Museum of Oxford (Town Hall Saint Aldate’s Oxford OX1 1BX, Monday – Saturday 10am – 5pm and Sunday 11am – 3pm, free) è narrata l’intera storia della città; quella dell’università è illustrata nell’Oxford Story (Broad St.), mentre nela maestoso edificio dell’University Museum of Natural History si racconta la storia della Terra e sono raccolti gli ultimi resti dei dodo (Parks Road).

Il Pitt Rivers Museum (South Parks Road  Oxford OX1 3PP, 10.00 – 16.30 Tuesday to Sunday e 12.00 – 16.30 Monday) è dedicato all’archeologia e all’antropologia.

Altri edifici di Oxford che meritano una visita sono: la Bodleian Library, fondata nel 1598, e lo Sheldonian Theatre, costruzione a pianta circolare, entrambi in Broad Street; la Radcliffe Camera, con la sua cupola, parte dalla Bodleian Library, si trova accanto allo Sheldonian.

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

Il Sole di Mezzanotte in Finlandia

Il Sole di Mezzanotte in Finlandia La Finlandia è una terra affascinante e suggestiva come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *