Home | Viaggi Nel Mondo | Viaggi Oltreoceano | Tunisi: Cosa Vedere Luoghi Da Visitare!

Tunisi: Cosa Vedere Luoghi Da Visitare!

Viaggio in Tunisia Luoghi Da Vedere GuidaTunisi è la capitale della Tunisia, si trova sulla costa a nord e si sporge sul Golfo di Tunisi nel Mar Mediterraneo.

Tunisi è situata a metà  esatta tra Hammamet e Biserta, i collegamenti di questa città con il resto del paese sono possibile grazie ad un’ottima rete viaria. Tunisi è anche sede di un aeroporto internazionale.

Quando si parte per Tunisi, generalmente la prima cosa da fare è un giro in centro, nella sua parte europea, testimonianza della ricchezza, riservata a pochi eletti del posto e ai turisti più facoltosi.

La medina raccoglie la moschea di Zitouna, costruita con materiali provenienti da antiche costruzioni cartaginesi per creare una struttura imponente e fastosa.

Da non perdere la Casbah, traboccante di mercanzie.

Molto bella è la Cattedrale di Saint Louis, eretta nel 1890 in stile bizantino moresco, e non molto distante è possibile visitare il famoso Museo Nazionale di Cartagine.

Alcune importanti testimonianze del mondo cristiano a Tunisi sono:

  • La Basilica di S. Cipriano
  • La Damous el – Karita: sorta dove anticamente c’era un cimitero cristiano, è costituita da due basiliche ed altri ambienti oggi inutilizzati.

Molte sono le testimonianze di tante civiltà  sovrapposte l’una all’altra negli anni, la parte più antica di Tunisi lo dimostra, essendo colma di edifici che seppur spogli e anonimi perchè non menzionati su guide o brochures, a prima vista appaiono come interessanti frammenti di una storia, ad oggi difficile da ricostruire, proprio per le tante destinazioni d’uso, ed i riciclaggi di edifici e parti di essi, che i cartaginesi, i romani e la gente del posto ha esercitato sulle pietre della città  antica.

Sono possibili escursioni nel Sahara, con cammelli i dromedari, ma per questo è necessario essere accompagnati da qualificate guide, essendo il deserto una meraviglia della natura, tanto affascinante, quanto insidiosa, e per le tempeste di sabbia frequenti, e per i pericoli costituiti dalle frequenti rapine.

Il mare riserva meraviglie, nei pressi del Kothon si trova il Museo oceanografico che ospita coloratissimi pesci ed uccelli acquatici, oltre a tipiche imbarcazioni locali, ricostruite fedelmente proprio com’erano in origine. Grandi spiagge che baciano acquee calde e dal colore turchese saranno la gioia di balenanti, oltre ad essere un paradiso per gli amanti delle escursioni subacquee.

Cerchi un b&b a Tunisi? Prova a cercare su Booking.com

Cerchi un Hotel a Tunisi? Cercalo su Hotels.com!

Prenota il tuo Volo Low Cost per Tunisi con eDreams!

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

Thailandia

Quando Andare in Thailandia – Settembre 2011

La Thailandia è una delle mete più belle da vedere nel mondo, chi è stato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *