Home | Idee di Viaggio | Città Italiane | Vacanze a Sorrento Cosa Fare in Inverno
Vacanze a Sorrento Cosa Fare in Inverno
Vacanze a Sorrento Cosa Fare in Inverno

Vacanze a Sorrento Cosa Fare in Inverno

La città di Sorrento è una delle più affascinanti e magiche del Sud Italia. Rappresenta una location ideale per trascorrere una vacanza, sia in estate che nella stagione invernale.

In particolar modo per il Capodanno a Sorrento offre diverse possibilità di svago, grazie a un clima tiepido, un veglione particolarmente vivace che ha il suo acme con lo spettacolo di fuochi artificiali che ogni anno riempie di colori il cielo amalfitano.

La popolazione sorrentina è molto calorosa e accogliente nei confronti degli stranieri e dei turisti. Le tradizioni sono molto sentite e le strade già da prima di Natale si riempiono di colori e di luminarie.

Uno dei punti centrali della città è la storica piazza Tasso, dove viene allestito un gigantesco albero di Natale, e prima della fatidica mezzanotte, ci si può passeggiare sia per una passeggiata romantica che con la famiglia.

Passare il Capodanno a Sorrento, rappresenta per vari motivi una scelta felice e indovinata che non lascerà delusi i turisti.

Vediamo più nel dettaglio cosa si può fare nella notte di Capodanno in questa magica località della Campania.

Vacanze a Sorrento Cosa Fare in Inverno

Natale e Capodanno a Sorrento

Molto interessante è la proposta culinaria di Sorrento, dove si possono assaggiare dei piatti tradizionali e prelibati.

A partire dai tipici dolci di Natale, che saranno disponibili anche a Capodanno come gli struffoli, i mostaccioli e i roccocò.

Se si arriva qualche giorno prima si potrà partecipare a sagre memorabili come quella della zeppola e della Salsiccia sul Ceppone, dove gustare piatti deliziosi e saporiti.

Gli hotel e i ristoranti offrono sempre dei pacchetti speciali per il veglione di Capodanno. I locali organizzano serate di gala che comprendono una cena davvero abbondante unita al classico intrattenimento di musica e spettacolo.

Sarà difficile terminare tutte le pietanze che offriranno, infatti a Sorrento si usa mangiare parecchio per il veglione di Capodanno.

Terminata la classica abbuffata di fine anno, ci si sposta nella centrale piazza Tasso.

L’appuntamento predestinato è quello del Ciucco di Fuoco. Infatti viene allestito un classico asino ripieno di fuochi d’artificio, petardi e bengala. In seguito a un’allegra processione, fra risate e scherzi si farà esplodere il ciucco in un tripudio di fuochi d’artificio.

Il Ciucco di Fuoco è un appuntamento tradizionale che ha origine nell’alba dei tempi. Si pensa che questa tradizione derivi dall’idea di mandare via le energie negative e gli spiriti maligni e continua ancora a farlo per chi ci crede.

Nel porto di Sorrento, poi vengono esplosi altri fuochi di artificio che danno un aspetto suggestivo e magico alla notte di Capodanno di questa città. Una chiatta infatti porta con sè lo spettacolo pirotecnico che illuminerà la città.

Per chi non sarà ancora sazio di spettacolo, vita e gioia, la serata non si concluderà ancora. Infatti dopo la mezzanotte si aprono le porte dei locali danzerecci e delle discoteche di Sorrento.

Altro divertimento potrà esprimersi nei locali come il Fauno o l’Artis Domus che offrono il pacchetto combinato di cenone di Capodanno e ingresso discoteca.

Insomma, in conclusione, passare il Capodanno a Sorrento è un’occasione unica per immergersi nel divertimento di una città magica, con il gusto di una gastronomia sapida e abbondante in ogni sua forma.

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

Vacanze a Bibione nel Veneto

Vacanze a Bibione nel Veneto

Nel cuore del Veneto, affacciata sul Mare Adriatico, sorge Bibione, una tra le più belle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *