Home | Eventi nel mondo | Notizie Sul Turismo | Whitechapel: la periferia di Londra
whitechapel londra

Whitechapel: la periferia di Londra

whitechapel londraAccadde oggi, nel lontano 30 Settembre del 1888, il serial killer più famoso di tutta Londra, Jack lo squartatore mieteva le sue due vittime: Elizabeth Stride e Catherine Eddowes.

Disturbato durante il primo omicidio, l’uomo dall’identità ancora misteriosa, si rifece sulla seconda donna, una prostituta che massacrò a sangue freddo.

Storie di una lontana Londra dell’800, di un quartiere di periferia, non conosciuto dalla maggior parte dei turisti ma che incarna il vero e proprio spirito della città: l’eterogeneità culturale.

Dove inizia l’East End, dopo aver passato la moderna City, il quartiere Whitechapel è l’anima popolare della Londra vittoriana.

Scenario di attività illecite di ogni tipo e fulcro delle stragi di Jack the Ripper, Whitechapel è anche la zona della città che Dickens amava raccontare, quella in perfetto contrasto con il ricco ovest che oggi merita almeno una visita.

Un quartiere pieno soprattutto di commercio, dove già nei secoli passati tessitori fiamminghi e protestanti ugonotti francesi esibivano i loro preziosi tessuti ricercati.

Oggi a far eco di quelle antiche culture diversi negozi di abbigliamento bengalese o pakistano nascono lungo la via principale, la Whitechapel Road.

In questa zona, chiamata non a caso “l’altra Londra”, sorgono diversi locali di intrattenimento notturno e di carattere artistico-culturale… un contributo significativo alla cornice che racchiude la miscellanea di abitanti nei loro usi e costumi.

Troverete una delle maggiori gallerie d’arte moderna della città, la Whitechapel Art Gallery, fondata agli inizi del secolo scorso e famosa anche per aver ospitato nel 1939 il Guernica di Picasso, ma anche semplici ristoranti e piccoli fast-food che si susseguono uno di fianco all’altro, con piatti rappresentanti la cucina e i gusti di tutto il mondo.

Lo spazio ai pub è d’obbligo e in perfetto stile inglese come il birrificio Albion Brewery situato in un palazzo storico, elencato come Grade II Listed Building.

In un quartiere così ricco di popoli diversi inutile dire che anche le religioni sono varie, camminando si fa caso per esempio alla East London Mosque, il principale luogo di culto della comunità musulmana di Londra.

Tutti ritagli di una periferia con un passato non facile che cela mille sorprese e in continuo sviluppo; per i più interessati ecco uno spaccato fedele sotto forma di soap opera,  EastEnders trasmesso dalla BBC www.bbc.co.uk/eastenders!

Buon viaggio da Nerverland.com

Cerchi un b&b a Londra? Prova a cercare su Booking.com

Cerchi un Hotel a Londra? Cercalo su Hotels.com!

Prenota il tuo Volo Low Cost per Londra con eDreams!

Resta Aggiornato: Iscriviti Alla Newsletter

Check Also

Piergallini Viaggi di Gruppo

Piergallini Viaggi di Gruppo

Molti italiani in questo periodo sono già in vacanza, altri attendono di partire. Molti altri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *